Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Giorno per giorno nell'arte | 26 ottobre 2018

M9 verso l'inaugurazione | Barceló illustra Goethe | E' giusto tassare il gioco se ha un nobile scopo? | La giornata in 12 notizie

Un rendering del nuovo M9 di Mestre

Conto alla rovescia per l’M9 di Mestre. Il giornalista Paolo Conti presenta il museo del ’900 di Mestre, primo museo italiano tutto multimediale, che sarà inaugurato il prossimo primo dicembre. Costato 110 milioni di euro, dispone di 2.600 metri quadrati per mostre permanenti e 1.400 per esposizioni temporanee. [Corriere della Sera]

Goethe illustrato da Barceló. Il pittore spagnolo Miquel Barceló ha illustrato con 72 acquerelli un’edizione del Faust di Goethe, il poema drammatico ispirato alla tradizionale figura della letteratura europea, dove viene narrato il patto tra Faust e Mefistofele, al quale vende l'anima. Barceló non ha però seguito alla lettera il celebre testo del drammaturgo tedesco. [El Pais]

Quando l’archeologia cambia l’immagine dell’uomo. Due pagine di «Le Monde» presentano, anche attraverso una lunga intervista con due dei tre curatori del volume (Alain Schnapp e Dominique Garcia), la pubblicazione di un’importante storia della civiltà umana, intitolata Come l’archeologia travolge le nostre conoscenze. [Le Monde]

Centri storici all’italiana e alla francese. Un servizio di Olivier Razemon mette a confronto il sistema francese di gestione dei centri storici con quello dei «cugini» italiani: mentre oltralpe è molto diffusa la pedonalizzazione, nel Belpaese si è scelto di preferire le zone a traffico limitato. [Le Monde]

Se il gioco è per fini nobili, è giusto tassarlo? Sui media e sui social francesi si è dato ampio spazio alla discussione tra Stéphane Bern, promotore dell’iniziativa del «Lotto per il Patrimonio», che finanzia con il gioco la ristrutturazione degli edifici in pericolo, e Gérald Darmanin, ministro dell’Azione e dei Conti pubblici, sull’eventualità di tassare i vincitori dei premi, e in che percentuale. [Le Monde]

Bergamo, una chiesa acquistata all’asta diventerà moschea. A dispetto della legge fortemente voluta dalla Lega che proibisce l’edificazione di nuove moschee in Lombardia, nella cattolicissima roccaforte leghista di Bergamo la comunità musulmana ha vinto l’asta per una chiesa cattolica che, se otterrà il parere favorevole della Soprintendenza, assieme all’edificio a fianco diventerà un luogo di culto e anche un grande centro culturale. [Il Giornale]

Se la vacanza si prenota sul sito della Regione. Nel piano strategico della Regione Veneto per la gestione dei flussi turistici c’è anche la creazione di uno specifico portale che dal sito della Regione porterà i turisti a trovare la sistemazione migliore per le loro esigenze, incrociando hotel ed eventi presenti sul territorio. [Il Giornale]

Belgrado ostile al cambiamento. I cittadini di Belgrado contestano l’eccessiva cementificazione che comporterà la creazione di un moderno quartiere in costruzione sulle rive del fiume Sava, finanziato dagli Emirati Arabi. [Il Giornale]

La nuova piscina di Roubaix. Riapre dopo 18 mesi di lavori «La Piscina», il Museo dell’Arte e dell’Industria di Roubaix. Grazie alla nuova espansione di 2mila metri quadrati, riesce a ospitare contemporaneamente tre mostre, dedicate rispettivamente a Di Rosa, Picasso e Giacometti. [Le Figaro]

A Rouen amano le donne. Otto musei di Rouen si associano per dar vita a un progetto di valorizzazione dell’arte realizzata da donne a partire dal XVIII secolo, che culminerà in una grande mostra nel giugno 2019. [Le Figaro]

L’ascesa del turismo spirituale in Francia. In occasione della «notte dei santuari», in programma in tutta la Francia il 27 ottobre, un’inchiesta del quotidiano «Le Figaro» si occupa del turismo spirituale, un fenomeno in grande crescita in tutto il mondo e in Francia in particolare. [Le Figaro]

Alla Biennale sotto falsa identità. La Germania ha scelto Natascha Sadr Haghghian per rappresentare il Paese alla prossima edizione della Biennale d’Arte di Venezia del 2019. La scelta ha sorpreso molte persone, visto che si tratta di un’artista poco conosciuta, che non ha mai avuto una mostra personale in Germania. Forse è per questo che la donna ha dichiarato che per l’intera durata della manifestazione adotterà lo pseudonimo di Natascha Suder Appleman. [Frankfurter AZ]

Stonehenge diventa un luna park per un giorno. Si festeggia oggi a Stonehenge il centenario della donazione del sito archeologico all’English Heritage. Per l’occasione l’artista concettuale Jeremy Deller ha organizzato uno speciale spettacolo con installazioni e musica e pubblicato una serie di 100 stampe di una vecchia fotografia del luogo, da lui ridipinte con i colori dell’arcobaleno. [la Repubblica]

Redazione, edizione online, 26 ottobre 2018


Ricerca


GDA novembre 2018

Vernissage novembre 2018

Focus on De Chirico 2018

Vedere a ...
Vedere in Canton Ticino 2018

Vedere in Sardegna 2018

Vedere a Torino 2018

Vedere in Emilia Romagna 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012