Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Giorno per giorno nell'arte | 2 novembre 2018

Venezia sarà sempre fragile | Settimo compleanno per le Gallerie d'Italia | Due nuovi siti per il Victoria & Albert | La giornata in 10 notizie

Piazza San Marco il 29 ottobre alle ore 14.08

Venezia va salvata come città, prima ancora che come museo. Intervista al patriarca di Venezia, Francesco Moraglia, sui danni appena subiti dalla Basilica di San Marco a causa dell’acqua alta. Il religioso invita le autorità a far funzionare al più presto il Mose, per preservare la città, intesa però non come grande museo ma come vivo centro urbano. [Corriere della Sera]

Sette anni con le Gallerie d’Italia.
Domani a Milano le Gallerie d’Italia celebrano il loro settimo compleanno. Per l’occasione l’ad di Intesa Sanpaolo Carlo Messina ha scritto un testo sul valore della diffusione di arte e cultura. [Corriere della Sera]

Meno opere nei magazzini per il V&A. Il Victoria & Albert Museum di Londra ha annunciato giovedì scorso gli ultimi dettagli del suo progetto per i due nuovi siti che apriranno nel Parco Olimpico di Londra nel 2023, uno dei quali è particolarmente interessante perché in grado di offrire una visione a 360 gradi delle opere esposte. [The Guardian]

L’enigma del cavallo d’oro. La leggenda narra che sotto il Castello di Novara si troverebbe una scultura dorata, tratta da un disegno di Leonardo da Vinci, fatta nascondere da Ludovico il Moro 500 anni fa perché non cadesse in mano francese. [La Stampa]

Addio a Mel Ramos. Assieme ad Andy Warhol e Roy Lichtenstein è stato uno dei maestri dell’arte pop: a 83 anni è scomparso Mel Ramos, artista statunitense famoso per i suoi dipinti con sensuali pin-up. [la Repubblica; Corriere della Sera; il Fatto Quotidiano]

Stoccolma dice no al moderno Apple Store. Quale capitale moderna non desidererebbe avere un negozio della Apple, magari progettato dall’archistar Norman Foster, in una delle principali piazze del suo centro storico? Ebbene questa città esiste, ed è Stoccolma, dove la nuova amministrazione comunale ha bloccato il progetto della Foster + Partners per la zona di Kungsträdgården [The Guardian]

Un volto nuovo a San Francisco. Da ieri il Fine Arts Museum di San Francisco ha un nuovo direttore: si tratta di Thomas Campbell, apprezzato conduttore del Metropolitan Museum di New York dal 2009 al 2017. [The New York Times; Frankfurter AZ]

Riapre il Surrey Infantry Museum. Tre anni dopo l’incendio al Surrey Infantry Museum di Woking, uno dei maggiori disastri a colpire un bene del National Trust britannico, che ha rischiato di distruggere l’intera collezione, tornano esposti i cimeli più significativi. [The Daily Telegraph]

La custode delle mummie di animali. Un servizio di tre pagine racconta l’attività, spesso svolta anche davanti al pubblico che può porle delle domande, di Cinzia Oliva, restauratrice degli animali imbalsamati presso il Museo Egizio di Torino. [Il Venerdì di Repubblica]

L’alchimista dell’arte. Il chimico Marco Bagnoli, 69enne figlio del fondatore della Gelati Sammontana, oltre a coprire l’incarico di vicepresidente dell’azienda di famiglia è anche un artista riconosciuto a livello internazionale già a partire dagli anni 1970. [Il Giornale]

Redazione, edizione online, 2 novembre 2018


Ricerca


GDA novembre 2018

Vernissage novembre 2018

Focus on De Chirico 2018

Vedere a ...
Vedere in Canton Ticino 2018

Vedere in Sardegna 2018

Vedere a Torino 2018

Vedere in Emilia Romagna 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012