Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Giorno per giorno nell'arte | 6 febbraio 2018

La porta del palazzo di Assurbanipal II a Nimrud

Intesa con l’Iraq per la ricostruzione dei monumenti. Dopo il toro di Nimrud salvato grazie all’associazione Incontro di civiltà presieduta dall’ex ministro della Cultura Francesco Rutelli, l’intesa tra Italia e Iraq per la ricostruzione del patrimonio distrutto è destinata a continuare: lo ha annunciato ieri a Roma il ministro della Cultura iracheno Fryad Rwandzi. [Il Messaggero; la Repubblica; Corriere della Sera]

In Italia tanta burocrazia, ma anche tanta flessibilità. La «Repubblica» ha intervistato il direttore degli Uffizi di Firenze Eike Schmidt in merito alla recente decisione del Consiglio di Stato di rimandare alla prossima seduta plenaria la decisione sulla nomina dei direttori di museo stranieri, e sulla burocrazia in Italia in generale. [la Repubblica]

Milano innamorata di Caravaggio. L’assessore alla Cultura di Milano Filippo del Corno scrive al quotidiano cittadino per proporre, forte del grande successo della mostra «Dentro Caravaggio» appena conclusasi a Palazzo Reale, la creazione a Milano di un centro studi nazionale dedicato al pittore. [Corriere della Sera]

Usi civici per la Cavallerizza di Torino. Vista la disponibilità della Cassa Depositi e Prestiti, la giunta Appendino ha organizzato ieri un incontro con gli occupanti per delineare il rilancio della Cavallerizza a Torino dopo il restauro. Ne è uscito il ritratto di un complesso collegato ai Musei Reali ma anche a disposizione dei cittadini, con spazi per studenti e artisti. [la Repubblica]

Un’altra installazione galleggiante per Christo. Dall’alto apparirà come un punto rosso sull’acqua, ma in realtà avrà la forma di un «Mastaba», la costruzione trapezoidale inventata in Mesopotamia 8mila anni fa: si tratta della prossima opera realizzata da Christo su un lago artificiale inglese. [la Repubblica]

A Berlino si valorizzano i giovani talenti. Si è conclusa a Berlino l’ottava edizione di una tre giorni dedicata all’arte e alla creatività sponsorizzata da Rolex Mentors&Protégés, uno dei più munifici progetti di mecenatismo a favore di artisti emergenti. Dedicata al cinema quest'anno al cinema, nel 2019 verterà sull’architettura. [La Repubblica]

Degas contro lo scandalo pedofilia. Un servizio della «Stampa» ricorda che Degas scolpì le sue celebri ballerine, per denunciare il giro di prostituzione minorile che all’epoca ruotava attorno all’Opéra di Parigi. [La Stampa]

Samuel Palmer, 10 e lode. Da segnalare il risultato di una vendita all’asta da Sotheby’s a New York: un’opera dell’artista romantico Samuel Palmer, il «Van Gogh inglese», ha decuplicato stimata iniziale ed è stato aggiudicato a 2,4 milioni di dollari. [The Daily Telegraph]

Fra cinque anni Italia ospite alla Buchmesse. Sottoscritto ieri dal ministro dei Beni culturali Dario Franceschini e dal direttore della Buchmesse Jürgen Boos l’accordo che fa dell’Italia il Paese ospite d’onore della Fiera del Libro di Francoforte 2023. [La Stampa; Il Giornale; Corriere della Sera]

Un Picasso di nome «Annabel». Gli storici dell’arte criticano duramente il magnate Richard Caring, acquirente, per 20 milioni di sterline, di una tela di Picasso da esporre nel suo nightclub di Mayfair a Londra. Caring, sotengono i critici, ha presentato il dipinto in un contesto finto e inadeguato, al punto da aver ribattezzato l'opera con lo stesso nome del locale («Annabel»). [The Times 5-2]

Luigi Filippo torna a Versailles. Grandi manovre a Versailles nel 2018 con la rivitalizzazione delle sale dedicate a Luigi Filippo grazie a una grande mostra sul «Re dei francesi» il prossimo ottobre, e con la riapertura del Museo di storia della Francia non appena saranno terminati i restauri. [Le Figaro 5-2]

Teatro francese, osservato speciale. Dopo le dichiarazioni della direttrice generale della Creazione artistica che ha ammesso di non sapere quanti spettacoli si tengono all’anno in Francia la ministra della Cultura Françoise Nyssen promette la creazione di un osservatorio centralizzato per la raccolta dei dati, un po’ come già accade per il cinema francese. [Le Monde]

Francesco Martinello, edizione online, 6 febbraio 2018


Ricerca


GDA maggio 2018

Vernissage maggio 2018

Fotografia Europea 2018

Vedere a ...
Vedere a Venezia e in Veneto 2018

Vedere nelle Marche 2018

Vedere a Milano 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012