Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Giorno per giorno nell'arte |10 marzo 2018

Una nuova Pompei nel centro di Napoli con i ritrovamenti negli scavi per la costruzione della Metropolitana

Una Pompei in centro a Napoli. È partito ieri il progetto di valorizzazione, reso possibile grazie a 30 milioni di euro assegnati dal Cipe lo scorso dicembre, dei reperti archeologici ritrovati durante gli scavi per la realizzazione di due stazioni della linea 1 della metropolitana in centro a Napoli. [Corriere della Sera | Napoli]

Bologna, la rinascita di San Barbaziano. La grande chiesa seicentesca di San Barbaziano, nel centro di Bologna, dal 2020 ospiterà «Arca», un progetto dell’Associazione italiana cultura e sport, per trasformarla in un laboratorio per giovani artisti. È il risultato di un bando del Mibact, che percepirà dall’associazione un affitto per 15 anni in cambio della ristrutturazione. [la Repubblica | Bologna]

Firenze, affitti di lusso per turisti. Dopo Londra, Parigi e Barcellona sbarca anche a Firenze Hostmaker: un gruppo guidato da un manager indiano che si occupa di ristrutturazione e arredo per realizzare alloggi di lusso per turisti. [la Repubblica | Firenze]

Olimpiadi invernali, Torino tentenna. Torino divisa sulla candidatura a ospitare le Olimpiadi invernali del 2026: la Giunta Appendino si tira indietro, ma uno studio presentato dalla Camera di Commercio mostra che le ricadute economiche per turismo e musei sarebbero importanti. [la Repubblica]

Se il cemento minaccia le Alpi. Per lo più si tratta di piccoli progetti edilizi, ma il loro gran numero e la loro estesa diffusione sono in grado di provocare un grande impatto ambientale sul territorio alpino. E i protocolli di protezione sembrano essere stati dimenticati. [La Stampa]

Dai giornali nel mondo

Venezia ti amo, quindi ti abbandono. La salute di Venezia sta a cuore a milioni di persone, eppure il modo migliore per assicurarne la sopravvivenza sarebbe di non andare a visitarla (nel centro città la proporzione tra turisti e residenti è di 140 a 1). [The Times]

Nel cuore di Marais. Un inserto speciale di quattro pagine presenta ai lettori Lafayette Anticipations, fondazione per l’arte di nuova concezione, firmata Rem Koolhaas, che inaugura oggi a Parigi. [Le Monde]

Si licenzia il giorno dell’otto marzo. L’artista Liv Wynter rinuncia al suo posto come «artist in residence» alla Tate Modern in segno di protesta contro le molestie sessuali, che a suo dire interesserebbero anche le più prestigiose istituzioni d’arte inglesi, Tate compresa. [The Guardian]

Quadri scambiati come figurine. Compravendite sempre più frequenti nel mercato dell’arte contemporanea: secondo una ricerca di Bloomberg il 23% delle opere resta nelle mani dei collezionisti per un periodo di circa 6 anni. [The Times]

Stonehenge fu un forte aggregante sociale. La realizzazione di Stonehenge, che ha certamente richiesto l’impiego coordinato di un gran numero di persone, deve aver contribuito significativamente alla crescita della collaborazione fra le diverse tribù dell’età della pietra. [The Times]

L’invasione della ristorazione. Musei, librerie e persino banche: aggiungere la possibilità di mangiare in luoghi inusuali sembra aumentare le chances di rendere l’esperienza memorabile. Onnipresenza del cibo o cibo come cultura? [Il Giornale]

Francesco Martinello, edizione online, 10 marzo 2018


Ricerca


GDA giugno 2018

Vernissage giugno 2018

Fotografia Europea 2018

Vademecum Intesa Sanpaolo giugno 2018

Vedere a ...
Vedere in Friuli Venezia Giulia 2018

Vedere a Venezia e in Veneto 2018

Vedere nelle Marche 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012