Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Libri

I Pulcinielefante del panettiere-editore

Alcuni «pulcinielefanti» di Alberto Casiraghy

Il Pulcinoelefante è un animale simbolico, sempre legato a libretti di grande finezza editoriale, con brevi testi di autori importanti e immagini di artisti di rilievo. Una mostra itinerante per l’Italia del Credito Valtellinese celebra il catalogo paradossale di Alberto Casiraghy, un editore-stampatore con sede a Osnago, in provincia di Lecco, dove opera indefessamente, manovrando su una antica macchina manuale Nebiolo, detta «il dinosauro», sotto lo sguardo attento e vigile del grosso gatto Igor. Sulla porta un motto dichiara l’orgoglio dell’impresa di essere l’unica stamperia a poter realizzare un libro in giornata (di lui Vanni Scheiwiller ha detto: «È il panettiere degli editori. L’unico che stampa in giornata». E sono in effetti oltre diecimila i titoli che Casiraghy ha sfornato e, come il pane, continua a sfornare giornalmente).

Il libro I pulcini di Casiraghy, uscito in coincidenza con le mostre passa in rassegna tutte le creazioni, stampate in trentatré copie, nel corso di oltre trent’anni, a partire dal 1982. Il tema della poesia tipografica è sempre centrale nelle varie celebrazioni delle neoavanguardie: le avventure di Casiraghy aggiungono un capitolo fascinoso con invenzioni che sembrano affidate al vento del capriccio, ma che fanno invece parte di un sistema di segni di rara coerenza estetica.

I pulcini di Casiraghy, Tipografia e poesia, di AA.VV., a cura di Andrea Tomasetig, con Leo Guerra e Cristina Quadrio Curzio, 126 pp., Gruppo Bancario Credito Valtellinese, Sondrio 2018, s.i.p.

Luca Scarlini, edizione online, 3 aprile 2018


Ricerca


GDA ottobre 2018

Vernissage ottobre 2018

Vedere a Matera 2018

Vedere a ...
Vedere in Emilia Romagna 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012