Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

Milano

I cinque mondi di Matt

Una spettacolare personale di Mullican all’HangarBicocca

Milano. Le navate di Pirelli HangarBicocca si aprono ad accogliere l’universo di Matt Mullican (California, 1951) con la grande mostra «The Feeling of Things», aperta dal 12 aprile al 16 settembre, voluta dal direttore artistico Vicente Todolí e curata da Roberta Tenconi. Quarant’anni del lavoro di Mullican, dal 1972 a oggi, affollano di segni una struttura architettonica costruita nel ventre delle Navate e divisa in cinque aree di diverso colore, disposte secondo l’ordine (inverso) assegnato alla personalissima cosmologia di questo artista-demiurgo, che per lavorare si sdoppia, come in trance, nel suo alter ego «That Person».

L’autore, cresciuto nella culla della cultura Beat, è abituato a immergersi nella realtà «altra» dello stato d’ipnosi, che usa come pratica performativa. Ansioso, come tutta la sua generazione, di «rifondare» il mondo, Mullican ha ideato nel tempo un proliferante sistema ...
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Ada Masoero, da Il Giornale dell'Arte numero 385, aprile 2018


Ricerca


GDA luglio/agosto 2018

Vernissage luglio/agosto 2018

Vedere a ...
Vedere in Puglia 2018

Vedere in Sicilia 2018

Vedere in Trentino 2018

Vedere in Friuli Venezia Giulia 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012