Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Archeologia


Parigi

«Pulite» le terme di Cluny

Finito il restauro delle terme, il museo, chiuso da marzo, riaprirà in luglio

I resti delle terme romane dopo il restauro. © Alexandra Lebon Alexis Paoli Oppic

Parigi. Le vestigia delle terme gallo-romane dell’antica Lutetia, della fine del I secolo, che sono inglobate nel Musée de Cluny del Medioevo, sono state restaurate. L’intervento, iniziato nel 2016 e diretto dagli architetti Paul Barnoud e Céline Girard, era diventato urgente dal momento che le pareti cominciavano a sgretolarsi per via delle infiltrazioni d’acqua e che la materia romana cominciava a staccarsi. Nei punti più fragili le pietre instabili sono state smontate per consolidare la struttura e poi rimontate. Sono state rinforzate le giunzioni e posati telai di protezione della materia antica. L’epidermide della pietra è stata pulita col metodo del microgommage. Poiché la sala interna del Frigidarium era già stata stata restaurata alcuni anni fa, l’intervento si è concentrato soprattutto sulle vestigia esterne del Calidarium e sul recupero di nuovi spazi da aprire al pubblico, come la sala «degli ...
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

di Luana De Micco, da Il Giornale dell'Arte numero 385, aprile 2018


Ricerca


GDA aprile 2018

Vernissage aprile 2018

Vademecum SANPAOLO

Focus on Design 2018

Vedere a ...
Vedere a Milano 2018


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012