Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

La mostra contestata di Genova

Falsi Modigliani: sarà lunga...

Nessun perito ha finora visto dal vivo le 21 opere incriminate (15 Modigliani e 6 dell’amico pittore Moïse Kisling). Dissidi tra storici dell’arte rivali in vista del centenario della morte nel 2020

Un particolare di «Testa di Hanka Zborowska», 1917, 54x37,3x8 cm, olio su tela, collezione privat

Genova. Sono destinate a durare anni, più che mesi, le indagini relative ai presunti falsi Modigliani esposti alla mostra del 2017 a Palazzo Ducale. Tutto ciò in considerazione della posta in gioco, della gravità dell’accusa e del coinvolgimento di diversi soggetti, italiani ed esteri, anche tra i prestatori, impegnati a difendere l’autenticità delle loro opere e dei tre indagati che devono difendere se stessi. Le 21 opere contestate e sotto sequestro preventivo da luglio (15 Modigliani e 6 Moïse Kisling, l’amico pittore che si trovò per primo a fronteggiare la problematica questione dell’eredità del livornese morto prematuramente lasciando orfana la figlia Jeanne) sono attualmente custodite dal Nucleo dei Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale a Roma, dopo essere state trasferite a fine luglio da Genova a Bologna, dove sono state temporaneamente «posteggiate» presso i caveaux di Art Defender.

Sono tre gli indagati per truffa aggravata, messa in circolazione di false opere ...
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Anna Orlando, da Il Giornale dell'Arte numero 385, aprile 2018


Ricerca


GDA settembre 2018

Vernissage settembre 2018

Vedere a Matera 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012