Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Musei

Ai Musei Vaticani anche di sera

Il cortile ottagono dei Musei Vaticani

Città del Vaticano. Anche quest’anno, ogni venerdì, da oggi 20 aprile fino al 26 ottobre, sarà possibile visitare i Musei Vaticani dopo il tramonto, nell’ambito dell’iniziativa «Aperture Notturne» che dal 2009 schiude le porte dei Musei del papa dalle ore 19 alle 23.

Questi i settori visitabili in occasione delle aperture straordinarie: il Museo Gregoriano Egizio, il Museo Pio Clementino, le Gallerie Superiori (Candelabri, Arazzi e Carte Geografiche), le Stanze di Raffaello, l'Appartamento Borgia, la Collezione d'Arte Contemporanea, la Cappella Sistina e le Sale di S. Pio V. Prenotazione obbligatoria sul sito www.museivaticani.va, per un appuntamento arricchito come di consueto dalla rassegna di musica dal vivo «Museidisera Arte, Musica», nata dalla collaborazione tra i Musei Vaticani e il Comitato Nazionale Italiano Musica (Cidim).

Nelle parole di Barbara Jatta, direttrice dei Musei Vaticani, questa è un’occasione, soprattutto per i giovani, per «immergersi nella bellezza delle collezioni vaticane illuminate dalla luna che si affaccia dietro la Basilica di San Pietro. E l’emozione è ancora più forte perché ci si muove tra le note delle più celebri melodie, fra i cortili e i luoghi che nei secoli sono stati attraversati dai pontefici e dai più grandi artisti della storia. Le arti in dialogo tra loro, le porte aperte al cuore e agli occhi. Sono sicura vi emozionerete e uscendo porterete con voi qualcosa di prezioso e inaspettato».

Arianna Antoniutti, edizione online, 20 aprile 2018


Ricerca


GDA luglio/agosto 2018

Vernissage luglio/agosto 2018

Vedere a ...
Vedere in Puglia 2018

Vedere in Sicilia 2018

Vedere in Trentino 2018

Vedere in Friuli Venezia Giulia 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012