Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Giorno per giorno nell'arte | 23 maggio 2018

Particolare di «La resurrezione di Cristo» il dipinto attribuito ad Andrea Mantegna conservato nei depositi dell'Accademia di Carrara di Bergamo

E' Mantegna! Studiando per le sue ricerche sul catalogo dei dipinti del museo una piccola croce nel margine inferiore della tavola, lo storico dell'arte e conservatore della collezione Carrara di Bergamo Giovanni Valagussa è giunto ad attrubuire il dipinto «La resurrezione di Cristo», databile tra il 1492 e il 1493 e custodito fino ad oggi nei depositi dell’Accademia di Carrara di Bergamo, proprio ad Andrea Mantegna. Per quasi duecento anni la tela era stata considerata una copia di un dipinto del maestro padovano del Rinascimento, invece si tratterebbe della metà superiore del dipinto «Discesa di Cristo al limbo», battuto all'asta nel 2003 per 28 milioni di dollari e attualmente conservato a Princeton nella collezione di Barbara Pisaecka Johnson. [L'eco di Bergamo]. L'attribuzione ha ricevuto l'avvallo di Keith Christiansen del Metropolitan Museum of Art di New York, uno dei maggiori conoscitori al mondo dell'opera di Mantegna. [The Wall Street Journal] Già si parla di caccia al dipinto gemello, per ricongiungerli dopo secoli di separazione. L'opera, assicurata per 30mila euro, ne vale adesso almeno 30 milioni. Il restauro durerà almeno sei mesi, dopodiché l'opera verrà esposta al pubblico.

In Italia

Un open space per l’arte contemporanea. Dall’estate 2019 a Venezia aprirà un nuovo spazio per l’arte contemporanea: si tratta del nuovo centro della Thyssen-Bornemisza, presso l’ex Chiesa di San Lorenzo. [Corriere della sera]

Napoli si fa città del libro. Da domani per quattro giorni torna a Napoli animare il mondo dell’editoria, con la prima edizione del salone «Città del libro»: 110 stand da tutta Italia raccolti nel Complesso di San Domenico Maggiore. [Corriere della sera]

Turisti a caccia di street art. Milano segue l'esempio di gradi metropoli come New York e Berlino e organizza visite guidate ai graffiti d'autore spersi in giro per la città. [La Stampa]

Medioevo tour. È vicino al riconoscimento Unesco il progetto nato nel lecchese, gestito da una fondazione di volontari, che collega i luoghi spirituali medioevali della città, da San Pietro al Monte fino a Montecassino. [Corriere della sera]

Il monumento più amato di Lodi a rischio erosione. Appello a Lodi per salvare il tempio rinascimentale della Beata Vergine incoronata, progettato alla fine del Quattrocento da Giovanni Battagio, oggi seriamente minacciato da umidità crepe e infiltrazioni. [Corriere della sera]


Nel Mondo

Settecentomila volte Tiananmen. La «Repubblica» dedica una pagina a Gao Yuan, il decano dei fotografi di Tiananmen, che da 40 anni ritrae i visitatori sulla nota piazza di Pechino, seguendo le precise regole dettate dal regime. [La Repubblica]

I segreti dei cristiani d’oriente. Presso il monastero di Alqosh, vicino a Ninive, è custodito un raro manoscritto che testimonia la tradizione della chiesa siriaca. Sopravvissuto miracolosamente alla guerra in Iraq e alla furia dell’Isis, racconta una storia molto diversa da quella ufficiale. [La Repubblica]

Addio, Bill Gold. Scompare a 97 anni il noto illustratore americano Bill Gold: una carriera a disegnare locandine di film per la Warner Bros e altre case di produzione. Tra le sue oltre 2mila sue creazioni, il più conosciuto al mondo è il poster di «Casablanca». [Corriere della sera]

Monaco, presto i cantieri del Gasteig. Stanziato mezzo miliardo di euro per i lavori di risanamento del Gasteig di Monaco, il più grande centro culturale tedesco, esempio emblematico di architettura brutalista. [Frankfurter AZ]

Chiude la creatura di Warhol. Dopo 50 anni di vita cessano le pubblicazioni della rivista «The interview», fondata da Andy Warhol per intervistare le celebrità del momento su aspetti legati per lo più alla loro vita privata. [La Stampa]

Una nuova isola verde in Polinesia. Il «Figaro» dedica una pagina all’ambizioso progetto architettonico della Polinesia, che intende costruire una grande isola artificiale per turisti, all’insegna delle più moderne tecnologie ecologiche. [Le Figaro]

Tre nuove opere per il Prado. Il museo del Prado di Madrid presenta le sue ultime acquisizioni: si tratta di una tela di Fray Juan Bautista Maino, di un’opera di Luis Paret e di una di Gregorio Fosman, per un valore complessivo attorno al mezzo miliardo di euro. [El Pais]

Sempre più arte a Shanghai. Una pagina di «Le Monde» presenta l’arrivo a Shanghai delle opere della Fondazione Cartier, gustosa anticipazione di quanto i cinesi potranno ammirare dal 2019, con l’apertura della sede distaccata del Pompidou. [Le Monde]

Francesco Martinello, edizione online, 23 maggio 2018


Ricerca


GDA luglio/agosto 2018

Vernissage luglio/agosto 2018

Vedere a ...
Vedere in Puglia 2018

Vedere in Sicilia 2018

Vedere in Trentino 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012