Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

Juan Navarro Baldeweg ed Elio Fiorucci a Ca’ Pesaro

Venezia. Dal 25 maggio ad arricchire l’offerta temporanea di Ca’ Pesaro è l’appuntamento dedicato alla poliedrica figura di Juan Navarro Baldeweg: architetto, pittore, scultore, incisore, docente e saggista. Dipinti (come «Lunas», 1980), sculture, disegni, fotografie o modelli, realizzati dai primi anni Settanta nell’esperienza svolta al MIT di Boston fino alla produzione più recente, ne esemplificano il percorso di ricerca attraverso un concept espositivo (a cura di Ignacio Moreno Rodríguez in collaborazione con l’Università Iuav) organizzato seguendo quattro linee guida: la gravità, la luce, il corpo e i processi.

A caratterizzare invece la stagione estiva irromperà, con un allestimento che si preannuncia tutt’altro che convenzionale, colui che il curatore Aldo Colonetti definisce «una sorta di Marcel Duchamp non solo della moda»: Elio Fiorucci. Un’antologia di prodotti, oggetti, manifesti ripercorrerà la storia dello stilista e la sua filosofia ricreando nelle sale un grande mercato.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Veronica Rodenigo, da Il Giornale dell'Arte numero 386, maggio 2018


Ricerca


GDA luglio/agosto 2018

Vernissage luglio/agosto 2018

Vedere a ...
Vedere in Puglia 2018

Vedere in Sicilia 2018

Vedere in Trentino 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012