Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Ramallah

Un hub culturale in Palestina

Omar Al-Qattan spiega le molte sfide dello spazio artistico permanente che ha aperto nella West Bank occupata

La sede da più di 7mila metri quadrati dell'Amqf si sarebbe dovuta inaugurare nel 2016 ma è stata ritardata da problemi costruttivi e di sicurezza Courtesy A.M. Qattan Foundation

Ramallah. Nel pieno della crescente violenza tra palestinesi e israeliani lungo il confine di Gaza, proseguita per tutto il mese scorso (in particolare in concomitanza con l’inaugurazione dell’Ambasciata americana a Gerusalemme voluta da Donald Trump), gli esperti dichiaravano che le possibilità di pace non erano mai state così distanti. Le proteste contro la decisione del presidente americano di spostare l’Ambasciata statunitense in Israele da Tel Aviv alla contesa Gerusalemme (avvenuta il 14 maggio, giorno del settantesimo anniversario della nascita dello Stato di Israele, la «catastrofe» per i palestinesi, Ndr) hanno visto almeno 60 palestinesi uccisi al confine dai soldati israeliani.

Nonostante il trambusto politico, un’importante fondazione culturale palestinese si prepara ad aprire al pubblico la sua nuova sede il 28 giugno a Ramallah, nella West Bank occupata. L’A.M. Qattan Foundation (Amqf) è stat istituita a Londra dallo scomparso filantropo palestinese Abdel Mohsin Al-Qattan nel 1993 ed è registrata nel Regno Unito come ente benefico.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Aimee Dawson, da Il Giornale dell'Arte numero 387, giugno 2018


Ricerca


GDA giugno 2018

Vernissage giugno 2018

Fotografia Europea 2018

Vademecum Intesa Sanpaolo giugno 2018

Vedere a ...
Vedere in Friuli Venezia Giulia 2018

Vedere a Venezia e in Veneto 2018

Vedere nelle Marche 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012