Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Giorno per giorno nell'arte | 6 giugno 2018 | pomeriggio

Pomeriggio

Milovan Farronato con Nicoletta Fiorucci. Foto © Louisa Buck, courtesy The Art Newspaper

La prima nomina del ministro Bonisoli: sarà Milovan Farronato a curare il Padiglione Italia alla Biennale di Venezia del 2019. Il progetto del 45enne piacentino si concentra su un gruppo limitato di artisti ed è stato prescelto dal Ministero per i Beni e le Attività culturali al termine di una procedura di selezione a cui sono stati invitati a partecipare dieci professionisti italiani (oltre a Farronato, Antonia Alampi, Laura Barreca, Andrea Bellini, Alfredo Cramerotti, Luigi Fassi, Andrea Lissoni, Bruna Roccasalva, Francesco Stocchi e Roberta Tenconi). «Il progetto di Farronato, ha dichiarato il neoministro Alberto Bonisoli, è molto originale e innovativo anche dal punto di vista dell’allestimento, valorizza il lavoro degli artisti e pone il Padiglione in linea con il panorama artistico internazionale».

Milovan Farronato è attualmente direttore e curatore del Fiorucci Art Trust, fondato nel 2010 da Nicoletta Fiorucci e con sede a Londra. Dal 2005 al 2012, è stato direttore dell’organizzazione non profit Viafarini e curatore presso Docva Documentation Centre for Visual Arts, Milano. Curatore associato della Galleria Civica di Modena dal 2006 al 2010, dal 2008 al 2015 ha insegnato Cultura Visiva al Cladem-Corso di laurea in Design della Moda dell'Università Iuav a Venezia. La 58. Esposizione Internazionale d'Arte si terrà a Venezia dall'11 maggio al 24 novembre 2019. A dirigerla è stato chiamato lo scorso dicembre l'americano Ralph Rugoff.

Redazione, edizione online, 6 giugno 2018


Ricerca


GDA novembre 2018

Vernissage novembre 2018

Focus on De Chirico 2018

Vedere a ...
Vedere in Canton Ticino 2018

Vedere in Sardegna 2018

Vedere a Torino 2018

Vedere in Emilia Romagna 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012