Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

L’arte e il football

Non solo le Biennali, anche i Mondiali

La Russia ospita il Campionato del Mondo e il Garage di Mosca espone Juergen Teller, fotografo supertifoso

© Juergen Teller, 2014

Mosca. In vista della Coppa del Mondo di Calcio 2018, che si terrà in 11 città della Russia dal 14 giugno al 15 luglio, i musei locali danno la caccia ai turisti tra una partita e l’altra.
Il Garage Museum di Mosca, che festeggia i suoi primi 10 anni, propone una grande mostra del fotografo tedesco Juergen Teller: un progetto tra l’arte e il tifo calcistico e una scommessa sui successi della nazionale tedesca di cui Teller è un acceso sostenitore (ha previsto un maxischermo per ciascuna delle 11 partite della sua squadra).

Articoli correlati:

Juergen Teller fototifoso
I musei russi vogliono catturare i tifosi L’Ermitage diventa contemporaneo e costruttivista. A Mosca L'arte povera in trasferta all'Ermitage
Mosca dice «niet»: il cinema costruttivista davanti al Cremlino non diventerà un museo
Un ex panificio per il Pushkin Modern

Redazione, da Il Giornale dell'Arte numero 387, giugno 2018


Ricerca


GDA luglio/agosto 2018

Vernissage luglio/agosto 2018

Vedere a ...
Vedere in Puglia 2018

Vedere in Sicilia 2018

Vedere in Trentino 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012