Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

Un giro del mondo in cosmorama

Nel Palazzo Ducale di Mantova si viaggia con Hubert Sattler

Hubert Sattler, «Il Cairo», 1850

Mantova. A noi che siamo ormai assuefatti alle visioni vertiginose di Google Earth e a quelle, meticolose e un po’ pedanti, di Google Maps, la mostra «Il giro del mondo in 8 stanze. Un viaggio attraverso il cosmorama di Hubert Sattler (1817-1904)», a Palazzo Ducale (Castello di San Giorgio) fino al 16 settembre, sa offrire emozioni dimenticate.

Il salisburghese Hubert Sattler, pittore di grandi e minuziosi paesaggi e di vedute urbane «a volo d’uccello» (o di aerostato, nel suo caso), era figlio d’arte: il padre, Johann Michael, aveva dipinto un grande panorama della loro città, ora esposto nel Salzburg Museum, che conserva anche il corpus di 150 cosmorami di Hubert, da cui giungono quelli esposti.

Nelle otto sale della mostra, il visitatore si trasforma in una sorta di Phileas Fogg e, come nel Giro del mondo in 80 giorni di Jules Verne, è condotto prima in Italia (che era ancora, allora, la terra mitica del Grand Tour) poi, sorvolando le Alpi, a Parigi e a Londra e, ancora, in Spagna.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Ada Masoero, edizione online, 27 giugno 2018


Ricerca


GDA settembre 2018

Vernissage settembre 2018

Vedere a Matera 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012