Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Alice nel paese delle meraviglie

Attenti al lupo

E ora Kiki Smith, che cosa accade «Now»?

Kiki Smith, «Now», 2006. Courtesy dell’artista e Galleria Raffaella Cortese, Milano

«Attenti al lupo» cantava quasi trent’anni fa Lucio Dalla. Ma il lupo dell’artista Kiki Smith non fa paura, anzi viene voglia di accarezzarlo mentre ci guarda intensamente negli occhi.

Di quest’opera (fortunato chi l’ha acquistata), vista nella galleria di Raffaella Cortese a Milano, quello che mi ha colpito è stato anche il titolo «Now», adesso. Perché rende atemporale il disegno, lo slega da qualunque rappresentazione figurativa e ci dice che non stiamo guardando né la rappresentazione di qualcosa che l’artista ha visto o immaginato chissà quando, né un’idea fantastica di futuro immediato o solo sognato.

Siamo in contatto non con una rappresentazione ma con una realtà. L’opera d’arte quindi assume personalità e lo sguardo attento del lupo è lo sguardo dell’arte che entra in contatto con noi, un po’ come in un gioco di sguardi tra osservatore e opera così caro a un artista pur molto lontano da Kiki Smith come Giulio Paolini. Anche in questo bellissimo lavoro di Kiki Smith opera d’arte e osservatore ...
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Giorgio Guglielmino, da Il Giornale dell'Arte numero 388, luglio 2018


Ricerca


GDA novembre 2018

Vernissage novembre 2018

Focus on De Chirico 2018

Vedere a ...
Vedere in Canton Ticino 2018

Vedere in Sardegna 2018

Vedere a Torino 2018

Vedere in Emilia Romagna 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012