Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Giorno per giorno nell'arte | 18 agosto 2018

Il manifesto di Marina Abramovic per la «Barcolana» di Trieste

La sfortunata estate dell'arte censurata. Quello di Marina Abramovic a Trieste è solo l'ultimo episodio di una serie di censure artistiche avvenute quest'estate, come riassume un servizio di Giunio Panarelli. [il Fatto Quotidiano]

Ceva ritrova il suo Forte
. Il Forte di Ceva (Cuneo), l'unico che Napoleone non riuscì a conquistare con le armi, venne successivamente raso al suolo nel 1801 e infine inghiottito dalla vegetazione. A settembre, dopo un accurato intervento che ha fatto riemergere affreschi e grotte, verrà restituito alla città. [La Stampa]

Addio a Lucini. Scomparso a 77 anni il decano degli stampatori italiani, Giorgio Lucini. Pilastro dell'omonima Officina d'arte grafica, ha lavorato per 50 anni con artisti, grafici, poeti e scrittori facendo la storia della tipografia italiana. [Corriere della Sera; Il Giornale]

È italiana la casa solare che ha conquistato Pechino. In sole tre settimane hanno costruito una vera casa perfettamente funzionante e alimentata a energia solare: per questo progetto 17 studenti di ingegneria e architettura del Politecnico di Torino si sono aggiudicati la prima edizione del Premio internazionale Decathlon Cina. I finalisti erano 21). [Corriere della Sera]

Nel mondo
Se l'arte non ha più a che fare con la bellezza. La scrittrice e poetessa Annie Le Brun interviene su una pagina di «Le Monde» per segnalare il seguente paradosso: la trasformazione in mercato dell'arte contemporanea e la sua estetica gigantista l'hanno fatta diventare il principale modo di comunicare la bruttezza del mondo. [Le Monde]

Una cripta principesca. Al via i restauri della cripta  Hohenzollern nel Duomo di Berlino, la Hohenzollerngruft. Il progetto da 17,3 milioni di euro prevede una nuova illuminazione, l'installazione di un ascensore e persino l'aria condizionata. Con 94 sepolture, la Hohenzollerngruft è la più grande tomba principesca in Germania. [Frankfurter AZ; rbb24]

«Un atto di vandalismo contro la storia delle donne». Scoppia un'accesa discussione a Londra per la proposta di trasferimento della statua in onore della suffragetta Emmeline Pankhurst dalla sua attuale posizione vicino al Parlamento al parco dell'Università privata di Regent. [The Guardian; The Daily Telegraph]

L'uomo ragno dell'arte. Il «Figaro» dedica una pagina all'artista argentino Tomás Saraceno, che imitando la sofisticata geometria delle tele di ragno ha realizzato una spettacolare installazione a Berlino. [Le Figaro]

E non è un trucco... Durante i lavori per il museo progettato a Giaffa dall'illusionista israeliano Uri Geller gli archeologi si sono imbattuti in una antica fabbrica del sapone di 400 anni fa. [Frankfurter AZ]

Con la collaborazione di Anna Maria Farinato

Francesco Martinello, edizione online, 18 agosto 2018


Ricerca


GDA settembre 2018

Vernissage settembre 2018

Vedere a Matera 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012