Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Musei


Abu Dhabi

Ecco i primi capolavori del Louvre di Abu Dhabi

La «Belle Ferronnière» di Leonardo, «Donna allo specchio» di Tiziano e una statua colossale di Ramses II conservati al museo del Louvre. E, ancora, un noto autoritratto di Van Gogh, «La gare Saint Lazare» di Monet e «Il Pifferaio» di Manet del d’Orsay; «Natura morta con magnolia» di Matisse, «Big Electric Chair» di Warhol, una «Donna in piedi» in bronzo di Giacometti del Musée d’Art moderne del Centre Pompidou; e, infine, l’«Apollo del Belvedere» del Primaticcio che si trova al castello di Fontainebleu. Sono solo alcune delle 300 opere che lasceranno musei e istituzioni francesi per raggiungere il futuro Louvre-Abu Dhabi, che aprirà negli Emirati Arabi nel dicembre del 2015. La lista tanto attesa (che potrà subire variazioni) è stata resa nota lo scorso 12 ottobre dalle autorità di Abu Dhabi. Non si possono citare tutti i capolavori. Ma segnaliamo anche che la Bibliothèque nationale presta uno dei celebri globi di Coronelli, mentre dal museo delle Arti asiatiche Guimet parte «La dama blu», una figurina cinese del secolo VIII.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

di Luana De Micco, da Il Giornale dell'Arte numero 347, novembre 2014


Ricerca


GDA novembre 2017

Vernissage novembre 2017

Sovracoperta GDA novembre 2017

Focus on Figurativi 2017

Vedere a ...
Vedere in Emilia Romagna 2017

Vedere in Canton Ticino 2017

Vedere in Sardegna 2017

Vedere a Torino 2017


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012