Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com
musei

Firenze, un museo per il Museo Novecento

Inaugurata oggi la nuova direzione artistica di Sergio Risaliti

Firenze. «Museo» è l’installazione di Paolo Parisi (in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Firenze) che ci accoglie nella facciata del Museo Novecento, ...

di Laura Lombardi, edizione online, 20 aprile 2018 18:38

Ai Musei Vaticani anche di sera

Città del Vaticano. Anche quest’anno, ogni venerdì, da oggi 20 aprile fino al 26 ottobre, sarà possibile visitare i Musei Vaticani dopo il tramonto, nell’ambito dell’iniziativa «Aperture Notturne» che dal 2009 schiude le porte dei Musei del papa dalle ore 19 ...

di Arianna Antoniutti, edizione online, 20 aprile 2018 9:49

Giacometti nell’intimo

Uno spazio per mostre, ricerca e laboratori insieme agli archivi e alla collezione privata

Parigi. Non chiamatelo museo: l’Institut Giacometti aprirà le porte il 21 giugno prossimo al 5 rue Victor Schoelcher, ...

di Luana De Micco, da Il Giornale dell'Arte numero 385, aprile 2018

Napoleone a Fontainebleau vale 700mila ingressi

Fontainebleau (Francia). Rimasto chiuso nove mesi per lavori di ristrutturazione e messa a norma, il Musée ...

di Luana De Micco, da Il Giornale dell'Arte numero 385, aprile 2018

Max Hollein è il nuovo direttore del Metropolitan Museum di New York

Il 48enne viennese succede a Thomas Campbell, dimessosi a febbraio 2017

New York. A oltre un anno dalle dimissioni di Thomas Campbell, il consiglio di amministrazione del Metropolitan Museum of Art ha nominato ieri il nuovo direttore dell'istituzione. La scelta, tra gli oltri cento candidati iniziali, è caduta alla fine su Max ...

di Victoria Stapley-Brown, edizione online, 11 aprile 2018 9:49

Da collezione privata a museo: ecco il MarteS

Apre al pubblico la raccolta dell'imprenditore Sorlini con oltre 180 opere

Calvagese della Riviera (Brescia). Sinora era un’importante collezione privata, formata in 40 anni di ricerche dall’imprenditore bresciano Luciano Sorlini (1925-2015). Conferita nel 2004 alla Fondazione che porta il suo nome, istituita nel 2000 con i figli ...

di Ada Masoero, edizione online, 22 marzo 2018 14:32

Sicurezza nei musei, il furto di Bologna alimenta il dibattito

Una tavoletta del Trecento attribuita a giusto de' Menabuoi è stata rubata nella Pinacoteca Nazionale durante l'orario di apertura

Bologna. Ma i musei sono sicuri o no? La domanda sta agitando, ancora una volta, il mondo dell’arte dopo l’ultimo furto avvenuto il 10 marzo alla Pinacoteca Nazionale di Bologna oggi parte del Polo museale dell’Emilia-Romagna del Mibact. Ladri per il momento ...

di Stefano Luppi, edizione online, 13 marzo 2018 18:44

Torna visibile la collezione Contini Bonacossi

A quasi 50 anni dalla donazione il prezioso nucleo di 144 opere entra a far parte stabilmente del percorso museale

Firenze. Si è inaugurato il riallestimento della collezione Contini Bonacossi, che dopo 49 anni dalla donazione, entra a far parte del percorso della Galleria degli Uffizi grazie al contributo degli Amici degli Uffizi e dei Friends of the Uffizi Galleries. ...

di Laura Lombardi, edizione online, 1 marzo 2018 10:45

In Texas dalla maquette alla cappella

Aperto al pubblico ad Austin l'unico progetto architettonico di Ellsworth Kelly

Austin (Stati Uniti). Nel 1986 Ellsworth Kelly realizzò «Model for Chapel», un modellino in cartone per quello che sarebbe stato il suo unico progetto architettonico: un edificio tra il bizantino e il romanico che da studente aveva visto nella Francia del dopoguerra.

di Ivy Wegner Olesen, da Il Giornale dell'Arte numero 384, marzo 2018

Picasso in Provenza, un nuovo megamuseo

La figliastra annuncia l’apertura nel 2021: conterrà la collezione della seconda moglie Jacqueline, con più di mille dipinti

Aix-en-Provence (Francia). La figliastra di Picasso ha in programma l’apertura di un museo dedicato all’artista e alla seconda moglie Jacqueline all’interno di un ex convento nel Sud della Francia. Il progetto è voluto da Catherine Hutin-Blay, figlia di Jacqueline, morta suicida nel 1986.

di Gareth Harris, da Il Giornale dell'Arte numero 383, febbraio 2018

Il Beaubourg a Shanghai con Chipperfield. E a Molenbeek porterà un milione di visitatori

Parigi. Dopo Malaga, nel 2015, è ora la volta di Bruxelles e Shanghai: il Centre Pompidou continua a esportarsi all’estero. Il 9 gennaio scorso, nel suo primo viaggio ufficiale in Cina, il presidente francese Emmanuel Macron, che aveva già inaugurato il Louvre ...

di Luana De Micco, da Il Giornale dell'Arte numero 383, febbraio 2018

La Sistina è un'esperienza trasportabile

Sta per concludersi la digitalizzazione e modellazione 3D degli ambienti dei Vaticani. Illustrata la proposta di una replica multimediale itinerante della Cappella Sistina

Città del Vaticano. Si è tenuto ieri, mercoledì 7 febbraio, presso la Sala Conferenze dei Musei Vaticani il convegno «Conoscenza salvaguardia valorizzazione. L’esperienza di Archimede per i Musei Vaticani». Aperto da Barbara Jatta, direttrice dei Musei del ...

di Arianna Antoniutti, edizione online, 8 febbraio 2018 11:27

Un Musée per Picasso e Jacqueline ad Aix-en-Provence

Il nuovo megamuseo aprirà nel 2021: conterrà la collezione della seconda moglie dell'artista, con più di mille dipinti

Aix-en-Provence (Francia). La figliastra di Picasso ha in programma l’apertura di un museo dedicato all’artista e alla seconda moglie Jacqueline all’interno di un ex convento nel Sud della Francia. Il progetto è voluto da Catherine Hutin-Blay, figlia di Jacqueline, morta suicida nel 1986.

di Gareth Harris, da Il Giornale dell'Arte numero 383, febbraio 2017

Un MaXXI quintetto d’artisti per L’Aquila

La Fondazione del museo romano annuncia i primi nomi e i tempi per aprire la sede distaccata a Palazzo Arghindelli

Roma. Sono Elisabetta Benassi (romana, del 1966), Daniela De Lorenzo (fiorentina, 1959), Alberto Garutti (nato nel leccese, 1948), Nunzio (della Scuola di San Lorenzo a Roma ma nato nell’aquilano, nel 1954) e il pittore Ettore Spalletti, nato nel 1940 e che ...

di Stefano Miliani, edizione online, 25 gennaio 2018 19:09

Rinascimento e Barocco a Barcellona: il nuovo allestimento del Mnac

Barcellona (Spagna). Il cambiamento è sorprendente. Dal colore delle pareti alla narrazione passando per le luci: tutto è nuovo nelle sale dedicate alle opere del Barocco e del Rinascimento della collezione permanente del Museu Nacional d’Art de Catalunya (Mnac), ...

di Roberta Bosco, da Il Giornale dell'Arte numero 384, marzo 2018
 

Ricerca


GDA aprile 2018

Vernissage aprile 2018

Vademecum SANPAOLO

Focus on Design 2018

Vedere a ...
Vedere a Milano 2018


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012