Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Giorno per giorno nell’arte

Giorno per giorno nell'arte | 27 luglio 2020

In Italia la Cultura non premia i laureati | A Chicago rimosse due statue di Cristoforo Colombo | L'autore dell'incendio di Nantes è il volontario | La giornata in 16 notizie

Uno scorcio degli scavi della Medina di al-Zahra', dove i lavori di restauro sono fermi da otto anni. Foto tratta da Wikipedia

In Italia il lavoro in Cultura non premia i laureati. Il 42% degli occupati del settore culturale ha una laurea, ma le carriere non sono valorizzate. Lo dice un'indagine promossa da Almalaurea. Occorre «investire più risorse e qualificare le relative professioni, per adeguarle alla professionalità richiesta e per mantenere il settore competitivo», dichiara Silvia Ghiselli, responsabile dell’ufficio Indagini e Statistiche di Almalaurea. [Corriere della Sera]

A Chicago rimosse due statue di Cristoforo Colombo.
La prima cittadina della metropoli statunitense annuncia la decisione «per la sicurezza dei dimostranti e della polizia». E anticipa «una revisione di tutti i monumenti della città». [Corriere della Sera]

Il volontario di Nantes confessa di essere l'autore dell'incendio. «Per lui confessare il fatto è stata una liberazione», ha dichiarato l'avvocato del giovane volontario di origini ruandesi, che ieri ha confessato di essere l'autore dell'incendio nella cattedraler di Nantes. [El País]

Le fiere ripartono, forse da settembre.
«Per una ripresa del made in Italy, il nostro attuale impegno è sulle fiere. Noi stiamo lavorando per aiutare le fiere su vari fronti: dal punto di vista economico, per dargli una data precisa da cui ripartire. Serve che nel Dpcm del 31 luglio si dica "si parte". E credo che si ripartirà da settembre». Lo ha detto oggi il ministro degli Esteri Luigi Di Maio intervenendo allo Spazio governo del Villaggio Rousseau. [Ansa]

Intanto, mentre Tefaf New York è cancellata, Loop a Barcellona e Liste a Basilea si tengono. L’appuntamento di Barcellona dedicato alla videoarte conferma l'edizione 2020 in una nuova sede di fronte al mare; Liste conferma l’edizione fisica a settembre e anche in digitale. [Il Sole 24 Ore]

I restauri architettonici alla Medina di al-Zahra' bloccati per mancanza di fondi. Da otto anni sono fermi, per un problema amministrativo, i lavori di ricostruzione della Medina di al-Zahra' presso Cordoba, il gioiello architettonico della capitale di Abderramán III. [El País]

«Aperture straordinarie» al Padiglione Venezia della Biennale. Si chiamerà «Aperture Straordinarie» l'iniziativa che dal 29 agosto al 31 dicembre, nonostante il rinvio al 2021 della Mostra di Architettura, assisterà alla riapertura al pubblico del Padiglione Venezia della Biennale. Non ospiterà installazioni o opere d'arte, ma godrà della presenza e delle riflessioni di ospiti che proporranno visioni e aspettative sul futuro della cultura, in un programma articolato e scadenziato in 13 weekend. [Ansa]

Il Mibact cerca cinque direttori di museo in Lombardia e Umbria. La Direzione generale Musei del Mibact ha pubblicato due circolari di interpello per la ricerca di cinque posizioni di direttori di altrettanti istituti museali afferenti alle Direzioni regionali di Umbria e Lombardia. Le candidature dovranno pervenire entro 15 giorni dalla data di pubblicazione dei provvedimenti, avvenuta il 23 luglio 2020. [AgCult]

«L'ombra di Caravaggio», il nuovo film di Michele Placido. Al Forte Village di Cagliari, alla terza edizione del Filming Italy Sardegna Festival, è stato illustrato «L'ombra di Caravaggio», un nuovo film diretto da Michele Placido in cui recitano Isabelle Huppert, Riccardo Scamarcio nel ruolo del pittore e la figlia dell'attrice francese, Lolita Chammah. «In questo film interpreto Costanza, una nobildonna che capisce il genio di questo pittore, lo protegge e ha anche una relazione con lui», dice la Huppert. La figlia Lolita invece riveste il ruolo di una delle tante prostitute frequentate e dipinte da Caravaggio. [Ansa]

L'imbalsamatore che ha lavorato anche per Maurizio Cattelan. L'artigiano-artista Agostino Navone, che dà vita agli animali delle opere di Maurizio Cattelan, racconta gli aneddoti più curiosi della sua attività e invita i lettori nel suo laboratorio di Riva di Chieri (To). [La Stampa]

Al MaXXI è guerra dei decibel. I residenti del Flaminio accusano Mediterraneo, il ristorante che ha aperto nello spazio del MaXXI di Roma. «Hanno abbassato di poco il volume, qui ancora non si dorme». E il proprietario chiede un incontro. [la Repubblica]

Scoperti a Torcello (Ve) affreschi del IX-X secolo. Antichi affreschi datati tra il IX e X secolo sono stati scoperti nel corso dei restauri conservativi delle murature e dei mosaici della Basilica di Santa Maria Assunta, nell'isola di Torcello a Venezia. Gli affreschi sono rimasti conservati in alto verso il tetto, al di sopra delle volte, grazie a uno strato di macerie fin dal Medioevo. [Ansa]

I marmi della collezione Borghese su carta. Un articolo-saggio del professor Salvatore Settis sui disegni raccolti da Richard Topham per catalogare i grandi capolavori della scultura antica conservati nelle collezioni romane. Come quella del cardinal Scipione Boghese. [Il Sole 24 Ore]

Un nuovo conio in oro e argento della Zecca per il 500mo della morte di Raffaello. A Roma sono state presentate le monete in oro e in argento realizzate dall'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato per il 500mo anniversario della morte di Raffaello Sanzio. [Ansa]

Premiato il Polo del ’900 a Torino. Il Polo del ’900, centro culturale torinese, ha ricevuto il Premio Gianluca Spina 2020 per l’innovazione: convince il sistema che va dalla biblioteca sempre aperta all’hub 9centRO, fino agli spazi per eventi. [Corriere della Sera]

Nuova illuminazione artistica per Piazza del Popolo a Roma. La sindaca di Roma Virginia Raggi ha inaugurato il 24 luglio la nuova illuminazione artistica di Piazza del Popolo. All’evento ha partecipato il direttore Operativo di Acea, Giovanni Papaleo. [AgCult]

Redazione, edizione online, 27 luglio 2020



GDA410 SETTEMBRE 2020

GDA410 Vernisage

GDA410 GDEconomia

GDA410 GDMostre

GDA410 Vedere a Milano

GDA410 Vedere a Venezia

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012