TURISMO CULTURALE

Arte pubblica e ambientale, città e luoghi da scoprire, politiche e progetti

La controrivoluzione è in corso. Il sindaco di Barcellona non rinnova 10mila permessi di AirB&B: fra 5 anni non ce ne saranno più. Congestione e turismo lento, gestione dei flussi e biglietti d’ingresso, debolezza del dollaro e influencer: dove va, come cambia il turismo attuale? Eravamo superficiali analogici, siamo diventati scemi digitali

In Sicilia l’imprenditore e collezionista messinese apre nuove camere d’artista non lontano dall’albergo-museo di Castel di Tusa, chiuso un anno fa, e annuncia per il 2025 la Triennale della contemporaneità 

All’inizio del XIX secolo la località, caratterizzata da splendidi edifici coloniali, crebbe rapidamente fino a raggiungere i 30mila abitanti. Nel 1988 è stata iscritta nella lista del Patrimonio Unesco

Dall’8 al 14 luglio la sesta edizione della Art Nouveau Week consente la visita di centinaia di luoghi abitualmente chiusi al pubblico

Prosegue il programma in 13 tappe intitolato «Dalle sculture nella città all’arte delle comunità», curato da Marcello Smarelli per Pesaro 2024 e ispirato alla storica mostra «Sculture nella città», con la quale Arnaldo Pomodoro ha ridisegnato Pesaro grazie alle sue monumentali scultura dislocate nelle vie del centro storico. Un progetto che ora si evolve coinvolgendo artisti e cittadini in un’unica grande visione collettiva

Dagli orobi all’epoca romana, all’età dell’oro sotto il dominio della Repubblica di Venezia, l’antica città nel cuore della ValSeriana racconta la sua storia con gli storici palazzi, le chiese, gli imponenti affreschi medievali, un orologio astronomico e persino una passeggiata ispirata al Purgatorio di Dante

Il Parco Sculture a Premariacco, spazio museale inaugurato nel 2018, ospita en plein air una cinquantina di sculture di maestri del Novecento italiani e internazionali

Federico Cesi, scienziato e sostenitore di Galileo Galilei, diede impulso alla prima accademia di carattere scientifico d’Europa nel cinquecentesco palazzo di famiglia. Da 25 anni il borgo in provincia di Terni celebra l’evento con una Festa

Articoli precedenti

Secondo il rettore dell’Università di Urbino Carlo Bo bisogna rafforzare il sistema turismo: fare sinergia tra le varie amministrazioni per promuovere l’intero territorio, incrementare i trasporti e l’intera regione deve diventare rete

Inquadrerà l’Adriatico. Dal 20 al 23 giugno aperture straordinarie per la Casa Museo, dimora storica. Le attività della Fondazione dedicata all’artista abruzzese

La sua figura, protagonista della nota vicenda di Paolo e Francesca, viene attualizzata a Gradara per sostenere la libertà e i diritti delle donne

Mostre, pubblicazioni, festival e percorsi nel dedalo di bambù più grande del mondo

Dal 18 al 21 giugno, tra Napoli e l’isola di Vulcano, la terza edizione di «Volcanic Attitude», festival di cultura contemporanea, con le opere di Riccardo Arena, Loredana Longo, Emilio Messina, Ignazio Mortellaro, Filippo Romano, Shaken Grounds

Scenografo, costumista e regista teatrale, Pier Luigi Pizzi ha accettato per un anno l’incarico di direttore del Festival Pucciniano. Ne parla dalla sua dimora veneziana, Palazzo Corner dei Tacchi, che fu l’atelier di Tiziano, ripercorrendo anche la propria attività di collezionista d’arte (dal Seicento al contemporaneo) e la sua collaborazione con gallerie e musei, da Palazzo Ducale a Kugel

Il progetto, da un’idea del sindaco di Parabita Stefano Prete, modernizza la visione e recupera questi piccoli tempietti nel centro storico del paese in provincia di Lecce, attraverso il contributo di 16 artisti 

Patriota, mecenate ed eroina risorgimentale, la contessa bergamasca, stimata anche da Napoleone III, fu al centro di un salotto letterario, culturale e politico tra Milano e Clusone. Un cenacolo dove passarono alcuni dei personaggi più significativi del XIX secolo, da Mazzini a Verdi, Hayez, Manzoni e Balzac, e dove l’arte e la letteratura del nostro Paese si intrecciò con la storia dell’unificazione d’Italia

Mostra altri